Accendete i motori! La Zalf prepara il debutto!

Giovedì 20 Febbraio

E' tempo di girare la chiave e di accendere i motori per la Zalf Euromobil Désirée Fior. Il fine settimana che sta per aprirsi, infatti, proporrà le prime sfide stagionali riservate agli elitè-under 23 italiani e, per gli uomini di patron Gaspare Lucchetta e di Egidio Fior, si tratterà del debutto su strada con la tradizionale casacca bianco-rosso-verde.

Cinque le gare che compongono il programma gare del weekend, come ha illustrato Gianni Faresin: "Questo sarà solo l'inizio: alla Firenze Empoli assisteremo ai primi confronti in salita mentre alla Coppa San Geo e sui circuiti di San Michele di Piave, Castello Roganzuolo e San Bernardino, con ogni probabilità, sarà la volta dei velocisti" ha sottolineato il tecnico vicentino che ha aggiunto "Il maltempo dell'ultimo mese non ci ha favorito ma ci presenteremo al via con una squadra comunque competitiva. Il primo obiettivo sarà quello di non prendere troppi rischi per non gettare al vento tutta la preparazione invernale ma sono certo che i ragazzi sapranno comunque essere protagonisti su tutti i terreni".

Il primo fine settimana di gare del 2014 segnerà anche il debutto in ammiraglia di Alessandro Bertolini: "Salire in ammiraglia avrà un sapore tutto particolare: sarà una esperienza diversa rispetto al passato ma certamente molto stimolante" ha raccontato l'ex professionista trentino, già perfettamente calato nei panni del tecnico "L'uomo più in forma? Io scommetto su tre pedine: Davide Gomirato ha esperienza e classe e il traguardo di San Michele potrebbe regalargli delle soddisfazioni. Nicolas Marini, da bresciano, ha a disposizione una grande occasione per provare a vincere la Coppa San Geo: sarà motivato e, nelle ultime settimane, ha acquisito un ottimo colpo di pedale gareggiando su pista. Infine occhio a Federico Zurlo: la Firenze Empoli è il test più esigente del fine settimana ma lui ha già corso a Donoratico e in Francia, al Circuit de l'Essor, con la maglia della nazionale".