Marini: sarà poker alla Popolarissima?

Venerdì 14 Marzo

Una sola gara per l'intero weekend: la Zalf Euromobil Désirée Fior si concentra sulla 99^ edizione della Popolarissima. Si correrà domenica, a partire dalle 12.30, sul nuovo circuito cittadino di Treviso: undici tornate di 14,6 chilometri ciascuna per un totale di poco meno di 175 chilometri.

I tre successi ottenuti a San Bernardino, Belricetto e Pianzano fanno di Nicolas Marini il favorito della vigilia e il bresciano non ha fatto mistero di pensare alla classica trevigiana. "E' una grande occasione per me e per tutta la squadra" ha spiegato Marini "Ci sono tutte le condizioni per provarci, sappiamo che non sarà facile e che dovremo confrontarci con degli avversari determinati e competitivi ma faremo del nostro meglio. Per quanto mi riguarda, in caso di arrivo allo sprint, mi farò trovare pronto".

Una domenica con un solo appuntamento metterà ulteriore pressione sulle spalle degli alfieri della Zalf Euromobil Désirée Fior per i quali la Popolarissima rappresenta un autentico tabù da sfatare: l'ultima vittoria di un atleta in maglia bianco-rosso-verde sul viale d'arrivo della più nobile delle classiche trevigiane, infatti, risale a 10 anni fa. Era il 2004 e a tagliare per primo il traguardo della Popolarissima fu Gianluca Geremia. Da allora si sono susseguiti tantissimi piazzamenti, culminati con il secondo posto centrato da Federico Zurlo lo scorso anno.

L'assenza del vicentino, che sarà operato quest'oggi all'ospedale di Castelfranco Veneto per ricomporre la frattura alla clavicola riportata domenica in seguito alla caduta al Trofeo Balestra, sarà un motivo in più che spingerà gli uomini diretti da Luciano Rui, Gianni Faresin e Alessandro Bertolini a cercare il successo per dedicarlo al proprio compagno di squadra.

"In settimana è cresciuta l'attesa per la Popolarissima. Ho visto una squadra concentrata e decisa a fare del proprio meglio" ha sottolineato Luciano Rui "Non è detto che il finale a ranghi compatti sia così scontato: le insidie che incontreremo lungo i 170 chilometri in programma saranno moltissime, per questo i ragazzi dovranno correre con attenzione e ognuno dovrà giocarsi al meglio le proprie chance".

La formazione della Zalf Euromobil Désirée Fior per la 99^ Popolarissima:
Giacomo Berlato, Daniele Cavasin, Filippo Conte Bonin, Davide Gomirato, Nicolas Marini, Gianluca Milani, Nicola Rossi, Nicola Toffali, Andrea Toniatti ed Eugert Zhupa.