Reda: Eugert Zhupa, la vittoria del guerriero!

Domenica 6 Aprile

La Coppa Caduti di Reda torna nella bacheca della Zalf Euromobil Désirée Fior: a conquistarla, ci ha pensato quest'oggi "il guerriero" Eugert Zhupa. Il campione nazionale albanese, che in questo avvio di stagione ha fatto da pedina fondamentale per lanciare le volate vincenti di Nicolas Marini, dopo il secondo posto centrato domenica scorsa alla Bolghera di Trento, ha tagliato in perfetta solitudine il traguardo della classica romagnola.

Una gara dominata dai ragazzi diretti da Luciano Rui e Alessandro Bertolini, quella che si è chiusa con un podio tutto di marca Zalf che ha visto, a fianco di Zhupa anche Daniele Cavasin (2°) e Davide Gomirato (3°) con Gianluca Milani e Seid Lizde che hanno completato l'ordine d'arrivo chiudento rispettivamente in quarta e nona posizione.

"E' una vittoria che ripaga Eugert del tanto lavoro svolto in questo primo mese di gare in favore della squadra" ha spiegato un sorridente Luciano Rui "Sui colli romagnoli i nostri ragazzi hanno fatto la differenza e Zhupa ha piazzato l'allungo vincente quando mancavano una ventina di chilometri al traguardo. Cavasin, Gomirato e Minali sono stati bravi ad imbrigliare la reazione degli avversari e a sprintare conquistando le piazze d'onore".

Quella di Zhupa è la decima vittoria stagionale per la Zalf Euromobil Désirée Fior che quest'oggi era impegnata anche sul traguardo del Trofeo Piva di Col San Martino (Tv), dove Giacomo Berlato ha confermato di avere un'ottima condizione fisica, chiudendo in decima posizione la gara dominata dagli atleti stranieri.