La Zalf scalda i motori: poker di gare in vista

Giovedì 8 Maggio

Dopo le due medaglie di bronzo collezionate domenica al Circuito del Porto con Nicolas Marini e alla Coppa Varignana con Gianni Moscon, la Zalf Euromobil Désirée Fior si prepara per affrontare altri quattro appuntamenti di assoluto primo piano.

Sabato, infatti, le maglie bianco-rosso-verdi saranno di scena all'Alta Padovana Tour di Cittadella (Pd) e nel 25° Trofeo Secondo Marziali di Monte Urano (Fm) mentre domenica correranno al 61° Trofeo Matteotti di Marcialla (Fi) e nel 7° Memorial Ippolito Matricardi di Monte San Pietrangeli (Fm).

Veneto, Marche e Toscana: queste le destinazioni per i ragazzi diretti da Luciano Rui, Gianni Faresin e Alessandro Bertolini che avranno il compito di essere protagonisti sia nel probabile sprint di Cittadella (Pd) sia sulle salite marchigiane e toscane.

"La squadra sta bene e in settimana ha potuto allenarsi regolarmente" ha illustrato il team manager Luciano Rui "Siamo pronti per metterci alla prova in questi quattro appuntamenti che ci offriranno tante diverse possibilità. Martedì, poi, saremo in gara anche alla 64^ Coppa Cicogna di Terranuova Bracciolini, per una conferma o per un pronto riscatto".