Marcialla: Tonelli si prende il Matteotti!

Domenica 11 Maggio

E' stata un'impresa d'altri tempi quella messa a segno quest'oggi da Alessandro Tonelli sulle strade toscane. A Marcialla (Fi), infatti, il bresciano della Zalf Euromobil Désirée Fior ha conquistato il 61° Trofeo Matteotti al termine di una fuga scattata nei primissi chilometri di gara.

L'azione decisiva si è sviluppata nella prima ora di corsa sotto l'impulso di otto atleti: di questo drappello facevano parte Tonelli e Sterbini (Palazzago) che hanno allungato staccando i compagni di avventura quando al traguardo mancavano ancora più di cento chilometri.

Perfetto l'accordo tra i due battistrada che, pedalata dopo pedalata, sono riusciti a domare il ritorno del gruppo e a giocarsi in uno sprint a due il successo di giornata: la volata ha sorriso proprio ad Alessandro Tonelli che ha regalato così alla Zalf Euromobil Désirée Fior la ventiduesima vittoria stagionale su 44 gare disputate in appena tre mesi di attività. Numeri che danno la dimensione della forza della compagine trevigiana targata 2014, che a Marcialla ha piazzato sul podio anche Daniele Cavasin, che si è aggiudicato lo sprint del gruppo inseguitore mentre Gianluca Milani ha chiuso in quarta piazza.

A completare la giornata bianco-rosso-verde è arrivato anche il secondo posto centrato da Gianni Moscon al Memorial Matricardi di Monte San Pietrangeli (Fm): una prova caratterizzata da diversi attacchi che hanno visto sempre protagonisti i ragazzi diretti da Gianni Faresin. Decisivo l'allungo di cinque atleti tra cui erano presenti Moscon e Berlato: nel finale il vicentino ha lanciato la volata nella quale, però, Moscon è stato costretto ad inchinarsi allo spunto veloce di Luca Benedetti. Oltre alla medaglia d'argento di Gianni Moscon, da segnalare la presenza nell'ordine d'arrivo marchigiano di Giacomo Berlato (5°), Andrea Garosio (6°) e Simone Velasco (7°).