30!! Zhupa a segno nella notte di San Donà!

Venerdì 13 Giugno

E' stata una gara ricca di insidie e di colpi di scena, quella che ha tenuto incollato a bordo strada il folto pubblico di San Donà di Piave (Ve) per la prima notte dell'Art Bike Weekend: oltre all'alto ritmo imposto dai 107 atleti al via sin dai primi colpi di pedale, nel finale di gara ci ha pensato la pioggia a sparigliare ancora di più le carte in tavola per il Memorial Cestaro e Tonon.

Nonostante questo, gli uomini della Zalf Euromobil Désirée Fior non si sono fatti trovare impreparati inserendo prima Andrea Toniatti nella fuga che ha caratterizzato le prime tornate sul circuito cittadino e aggiungendo poi Daniele Cavasin ed Eugert Zhupa al gruppo dei più coraggiosi che è andato a giocarsi allo sprint il successo finale.

Gli ultimi chilometri di gara che hanno visto susseguirsi una girandola di scatti e controscatti, hanno sorriso ad Eugert Zhupa che ha regolato con una perentoria volata la coppia della Colpack composta da Rosa e Cima.

L'urlo liberatorio dell'albanese in maglia bianco-rosso-verde ha regalato così la trentesima perla stagionale al team capitanato da patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior.

Un traguardo che permette ai ragazzi del team trevigiano di esultare: "Sono felicissimo per questa vittoria" ha spiegato Eugert Zhupa sul palco delle premiazioni "Questa è una bellissima gara e sarebbe stato un peccato se il maltempo ci avesse impedito di correre. Questa sera devo ringraziare una volta di più i miei compagni di squadra, abbiamo dimostrato ancora una volta che correndo uniti possiamo controllare anche le corse più difficili".