I tricolori chiamano, Zalf pronta a rispondere!

Giovedì 26 Giugno

Non sarà un fine settimana come gli altri quello che chiuderà il mese di giugno della Zalf Euromobil Désirée Fior: in programma, infatti, ci sono i campionati italiani elitè e under 23.

Due appuntamenti speciali, ricchi di significati che ispirano i sogni e le ambizioni dei ragazzi diretti da Gianni Faresin, Luciano Rui e Alessandro Bertolini; sabato a Montallese (Si) saranno in gara Daniele Cavasin, Gianluca Milani e Filippo Conte Bonin per la prova riservata agli elitè senza contratto mentre domenica a Sora (Fr) toccherà ad Andrea Toniatti, Alessandro Tonelli, Giacomo Berlato, Simone Andreetta, Gianni Moscon e Simone Velasco provare a ri-conquistare il titolo nazionale che nel 2013 premiò uno straordinario Andrea Zordan.

"I campionati italiani hanno sempre un sapore particolare" ha sottolineato il ds Gianni Faresin che in carriera ha vestito la maglia tricolore tra i professionisti nel 1997 "Queste due gare rappresentano l'occasione ideale per suggellare nel migliore dei modi una prima parte di stagione ricca di soddisfazioni anche se non sarà facile perchè in questi appuntamenti tutti ci tengono a fare bene. Sia a Montallese sia a Sora correremo su due percorsi difficili da interpretare e anche per questo dovremo restare concentrati dal primo all'ultimo chilometro per non sprecare energie preziose".

Dopo la tripletta conquistata nello scorso fine settimana, domenica, la Zalf Euromobil Désirée Fior sarà al via anche del 57° Gran Premio di Roncolevà che andrà in scena, come da tradizione, sulle strade della provincia di Verona.