Cronoscalata e Valli Aretine: la Zalf riparte!

Venerdì 4 Luglio

Archiviata la sfortuna che ha colpito la Zalf Euromobil Désirée Fior ai campionati italiani, con la caduta di Gianni Moscon e il secondo posto di Simone Andreetta, e dopo le medaglie d'argento e di bronzo conquistate rispettivamente da Gianluca Milani e Andrea Toniatti nella sfida notturna andata in scena martedì a Brescia, la compagine capitanata da patron Gaspare Lucchetta e da Egidio Fior ripartirà domani dalla cronoscalata Gardone Val Trompia - Prati di Caregno.

Sulle rampe bresciane si cimenteranno contro il tempo Andrea Garosio, Seid Lizde e Giacomo Zilio mentre domenica ad attendere i ragazzi del team trevigiano, ad Arezzo, ci sarà il classico Giro delle Valli Aretine.

"In questi giorni abbiamo completato il turnover" ha commentato il team manager Luciano Rui "Nelle ultime settimane i nostri atleti hanno svolto, a rotazione, uno stage in altura per preparare nel migliore dei modi la seconda parte di stagione. Anche Nicolas Marini sta per completare il percorso di recupero dopo l'infortunio causato dalla caduta alla Pistoia-Fiorano: a partire dalla prossima settimana torneremo ad avere a disposizione l'intera rosa e sono convinto che potremo raccogliere i frutti di tanto lavoro".