Cinque gare a Ferragosto per la Zalf

Mercoledì 13 Agosto

Dopo il bel successo conquistato da Daniele Cavasin ieri a Castel d'Ario (Mn) le ruote della Zalf Euromobil Désirée Fior torneranno a girare domani in occasione della cronoscalata del Monte Prat (Ud) per affrontare poi, in rapida successione, le cinque gare che impegneranno i ragazzi diretti da Gianni Faresin, Luciano Rui e Alessandro Bertolini nel caldo fine settimana di Ferragosto.

A mettersi alla prova sulle rampe della salita friulana, domani, saranno tre giovani scalatori del calibro di Andrea Garosio, Enrico Salvador e Giacomo Zilio. Venerdì sarà di nuovo il turno delle ruote veloci che saranno di scena a Ceneda di Vittorio Veneto (Tv) in occasione della tradizionale kermesse valida per il 53° Circuito dell'Assunta.

La giornata più importante del fine settimana sarà, senza dubbio, quella di sabato che porterà le maglie della Zalf Euromobil Désirée Fior ad affrontare il 43° Gp Internazionale di Capodarco, a Capodarco di Fermo (Fm) e il 97° Circuito Guazzorese a Guazzora (Al), valido quale seconda prova della Challenge della Bassa Valle Scrivia.

Nella classica marchigiana, tra le più prestigiose dell'intero calendario estivo, la compagine trevigiana schiererà al via cinque promettenti atleti under 23: Giacomo Berlato, Alessandro Tonelli, Gianni Moscon, Simone Andreetta e Andrea Toniatti

Il gran finale si consumerà, invece, domenica a Scomigo (Tv) per il 14° Trofeo Città di Conegliano che lo scorso anno vide sette uomini in maglia bianco-rosso-verde ai primi sette posti.