Nicola Conci e Moreno Marchetti volano in azzurro

Giovedì 2 Marzo

Archiviato il primo fine settimana di gare, la Zalf Euromobil Désirée Fior si prepara per tornare in gruppo: ad attendere i ragazzi in casacca bianco-rosso-verde, infatti, ci sarà il 35° Gp Ceda che andrà in scena domenica sul circuito piatto di Mareno di Piave (Tv).

"Domenica le previsioni meteo purtroppo non sono delle migliori. Per quanto ci riguarda l'obiettivo sarà quello di ben figurare cercando di correre meno rischi possibili: il nuovo circuito di Mareno proporrà una sfida comunque veloce e utile per trovare brillantezza in vista degli appuntamenti più importanti della stagione" ha commentato Gianni Faresin. "Il debutto su strada ci ha dato delle buone risposte, questa settimana abbiamo potuto lavorare con serenità insieme all'intera squadra: tutto sta procedendo secondo i nostri programmi".

A completare il programma della domenica, il giovane trentino Nicola Conci, è stato chiamato a vestire la maglia della nazionale italiana al 40° Gran Premio Industria ed Artigianato di Larciano che vedrà protagonisti i professionisti italiani e la rappresentativa diretta dai ct Davide Cassani e Marino Amadori.

Nel frattempo è giunta anche una nuova chiamata in azzurro per un portacolori del team capitanato da patron Gaspare Lucchetta e da Egidio Fior: all'indomani della prova di Mareno di Piave, infatti, Moreno Marchetti prenderà parte al mini-ritiro di valutazione della nazionale italiana in programma a Riccione dal 5 all'8 marzo prossimi.