Domenica di fuoco tra Treviso e Montecassiano!

Venerdì 17 Marzo

Con due successi e cinque podi già in bacheca, la Zalf Euromobil Désirée Fior si appresta ad affrontare una domenica che si annuncia impegnativa ed avvincente.

"Domenica saremo al via della Popolarissima di Treviso e del Gp San Giuseppe di Montecassiano: saranno questi i primi veri test della stagione 2017" ha anticipato il team manager Luciano Rui. "Ad una ventina di giorni dal debutto su strada i nostri atleti si troveranno ad affrontare due gare vere, con un chilometraggio impegnativo, che supera i 150 chilometri, e degli avversari di assoluto primo piano".

La Popolarissima, che sarà anche la prima prova internazionale della stagione in corso, richiamerà sul circuito cittadino di Treviso, completamente pianeggiante, il meglio del movimento europeo mentre a Montecassiano (Mc) si dovrà affrontare un tracciato molto esigente dal punto di vista altimetrico.

"In queste settimane la condizione del gruppo è cresciuta gradualmente e, sebbene saremo chiamati a confrontarci con avversari, come alcune formazioni continental, che hanno già qualche gara in più nelle gambe rispetto a noi, siamo fiduciosi di poter ben figurare" ha anticipato il ds Gianni Faresin. "Alla Popolarissima potremo contare sull'ottimo periodo di Michael Bresciani che sarà affiancato da Calderaro, Marchetti, Bevilacqua, Milani, Pascotto, Viero e Rocchi mentre a Montecassiano toccherà a Filippo Rocchetti, che correrà sulle strade di casa, fare da punto di riferimento per tutto il team".

Nel frattempo è arrivata una nuova convocazione in nazionale per il trentino Nicola Conci che dal 23 al 26 marzo vestirà la maglia azzurra alla Settimana Internazionale Coppi e Bartali, per un impegno che gli permetterà di accumulare ulteriore esperienza in campo professionistico.