Si riparte da Collecchio, Bionde e Mercatale

Venerdì 7 Aprile

La stagione 2017 della Zalf Euromobil Désirée Fior riprenderà nel fine settimana con due nuovi ed importanti appuntamenti a cui andrà ad aggiungersi la tradizionale sfida in programma martedì a Mercatale Valdarno (Ar).

I ragazzi diretti da Luciano Rui, Gianni Faresin e Ilario Contessa, infatti, torneranno in gruppo domani a Collecchio (Pr) per l'internazionale ed impegnativo Trofeo Edil C; prova veloce caratterizzata però dal GPM di Segalara che dovrà essere affrontato per quattro volte nel finale di corsa. Domenica, poi, sarà la volta della 73^ Vicenza-Bionde, la "regina" delle classiche in linea che, con partenza da Montecchio Maggiore (Vi) si concluderà dopo 172 chilometri sul traguardo amico delle ruote veloci di Bionde di Salizzole (Vr).

Sempre per la giornata di domenica, infine, il team trevigiano ha ricevuto una importante convocazione in nazionale per Giacomo Zilio che con la maglia azzurra prenderà parte al Giro dell'Appennino, prova del calendario professionistico italiano.

"E' stata una settimana nel corso della quale abbiamo potuto lavorare con l'intera squadra per preparare i prossimi appuntamenti" ha spiegato il ds Gianni Faresin. "Collecchio e la Vicenza-Bionde saranno due ottimi test per valutare la tenuta dei nostri ragazzi anche sulle lunghe distanze. Sono felice per la convocazione di Zilio in nazionale perchè oltre ad essere una importante occasione per fare esperienza tra i professionisti e mettersi in luce, sarà anche un premio per uno dei ragazzi più generosi del nostro gruppo".