Frattura alla clavicola destra per Nicola Conci

Giovedì 27 Aprile

Gli esami radiografici svolti nella tarda serata di martedì e nel corso della giornata di ieri, purtroppo, non hanno lasciato spazio a dubbi: è una frattura scomposta alla clavicola destra quella riportata dal trentino di Pergine Valsugana, Nicola Conci in seguito alla caduta che lo ha visto coinvolto sul circuito romano del Gp Liberazione di martedì 25 aprile.

Una brutta tegola per la Zalf Euromobil Désirée Fior, l'ennesima in questo travagliato avvio di stagione, che costringerà il team trevigiano a rinunciare per alcune settimane al proprio uomo più in forma.

Fresco vincitore dell'internazionale Trofeo Città di San Vendemiano, Nicola Conci, sotto la supervisione dello staff medico del team guidato dal dott. Loris Confortin, sarà operato già nel corso della giornata di oggi presso l'ospedale di Brescia dal dott. Flavio Terragnoli, ortopedico di fiducia del ragazzo nonchè direttore del Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia del nosocomio bresciano, per ridurre al minimo i tempi di recupero dall'infortunio.

"Questa è una brutta notizia per tutta la squadra perchè proprio in queste settimane Conci aveva dimostrato di aver raggiunto un ottimo stato di forma ed era diventato un punto di riferimento per il nostro gruppo. La vittoria di San Vendemiano ci aveva ridato entusiasmo, ora toccherà agli altri ragazzi cercare di non far rimpiangere l'assenza di Nicola" ha commentato il team manager Luciano Rui. "Ora attendiamo l'esito dell'operazione per valutare insieme ai medici e a Nicola i tempi necessari per il pieno recupero del ragazzo e per riprogrammare di conseguenza l'attività delle prossime settimane. Il grande obiettivo per Nicola e per tutta la squadra è il Giro d'Italia Under 23, speriamo che questo infortunio non incida sulla preparazione di questo traguardo".

E i primi appuntamenti nei quali la Zalf Euromobil Désirée Fior sarà obbligata a fare i conti con l'assenza di Nicola Conci saranno quelli in programma sabato a Taino (Va) e la 62^ Medaglia d'Oro Frare de Nardi che si correrà domenica a Vittorio Veneto (Tv). Il 1° maggio, invece, le maglie bianco-rosso-verdi saranno in gara sui circuiti piatti di Stagno Lombardo (Cr) e di Praticello di Gattatico (Re) valevoli rispettivamente per il Memorial Sergio Viola e il 47° Trofeo Papà Cervi.