Giro d'Italia ok: Conci migliore degli italiani!

Giovedì 16 Giugno

Il Giro d'Italia Under 23 che si è chiuso ieri con l'arrivo in quota di Campo Imperatore ha sancito un nuovo passo in avanti per i ragazzi della Zalf Euromobil Désirée Fior che si sono confermati tra i più competitivi del panorama internazionale.

Il nono posto di Campo Imperatore, infatti, ha consentito al trentino Nicola Conci di mantenere la settima piazza nella classifica finale della corsa rosa, primo tra gli italiani in corsa, e la seconda posizione nella classifica riservata agli under 21.

"E' stato un Giro molto positivo per quanto ci riguarda: siamo stati protagonisti dalla prima all'ultima tappa e abbiamo conquistato un ottimo piazzamento nella top ten conclusiva. Nicola è stato straordinario: non bisogna dimenticare, infatti, che arrivava dal grave infortunio del 27 aprile scorso. In 40 giorni è riuscito a trovare una buona condizione fisica e a competere in salita con i migliori del gruppo" ha sottolineato il team manager Luciano Rui. "Anche la prestazione di Giacomo Zilio è stata da applausi: il vicentino ha corso da veterano, sempre con i più forti, sempre al fianco di Nicola Conci e al servizio della squadra. Bene hanno fatto anche Bevilacqua, Calderaro, Lucca e Rocchetti che non si sono mai risparmiati: i loro tentativi di fuga non hanno trovato fortuna ma hanno ravvivato la corsa e ci hanno permesso di essere sempre protagonisti. Ora dobbiamo ripartire da questa importante esperienza con la giusta determinazione per puntare a far bene nei prossimi appuntamenti a cominciare dalle quattro gare del weekend e dai campionati italiani che si correranno la prossima settimana a Ceglie Messapica" ha concluso Luciano Rui.

E proprio in vista della rassegna tricolore, le casacche della Zalf Euromobil Désirée Fior torneranno in gruppo domani pomeriggio a Montalto (Ar) nel Memorial Daniele Tortoli e, in serata, a Brugnera (Pn) per la notturna dedicata al ricordo di Denis Zanette.

Replica in programma domenica quando sempre con partenza ed arrivo a Brugnera (Pn) si correrà il Memorial Gianni Biz e il Gp Sportivi di San Vigilio di Concesio (Bs).