Giro del Veneto, Ponton e una buona notizia...

Venerdì 28 Luglio


Il mese di luglio si chiuderà con due affascinanti sfide ed una buona notizia per la Zalf Euromobil Désirée Fior: gli uomini diretti da Luciano Rui, Gianni Faresin e Ilario Contessa, infatti, domani saranno al via del Giro del Veneto che si disputerà tra sabato e domenica sulle Dolomiti bellunesi.

Al via della breve corsa a tappe ci saranno ben otto alfieri in maglia bianco-rosso-verde che avranno in Nicola Conci, Giacomo Zilio e Filippo Rocchetti i punti di riferimento. A supportare i tre grimpeur della compagine trevigiana i giovani Matteo Zurlo, Samuele Battistella ed Edoardo Francesco Faresin insieme a Nicola Breda e Luca Gatto.

Domenica, poi, sulle strade della Valpolicella si tornerà a correre per il Memorial Guido Zamperioli, una classica immancabile nel calendario dilettantistico nazionale quella di Ponton (Vr) che vedrà al via tra gli altri anche il tricolore Gianluca Milani che si è già aggiudicato questa prova nel 2012.

La buona notizia, infine, riguarda i prossimi Campionati Europei su strada che si disputeranno dal 3 al 6 agosto ad Herning (Danimarca): tra gli azzurri al via della prova riservata agli under 23 ci sarà anche il marosticense Simone Bevilacqua che avrà il compito di provare a migliorare il terzo posto conquistato lo scorso anno a Plumelec (Francia) da Andrea Vendrame.

"Sarà un fine settimana di nuovo intenso e ricco di possibilità per i nostri ragazzi: al Giro del Veneto e a Ponton l'obiettivo sarà quello di ritrovare brillantezza in vista degli importanti appuntamenti che ci attendono ad Agosto" ha sottolineato il team manager Luciano Rui. "Il primo obiettivo del nuovo mese sarà proprio il Campionato Europeo che vedrà al via Simone Bevilacqua: la sua è una convocazione che, unita a quella di Marchetti agli europei su pista, ci rende particolarmente orgogliosi. Sono certo che Simone saprà dare il meglio di sè anche con la maglia della nazionale".