A Garrufo brilla il tricolore di Gianluca Milani!

Domenica 6 Agosto

Vincere è stupendo. Farlo con la maglia di campione italiano addosso lo è ancora di più. Gianluca Milani (Zalf Euromobil Désirée Fior) torna ad alzare le braccia al cielo a poco più di un mese di distanza dall'impresa tricolore di Ceglie Messapica.

Il 26enne trevigiano di Vallà di Riese Pio X ha conquistato la 27^ edizione del Memorial Morgan Capretta a Garrufo (Te) caratterizzata nella prima parte dalla lunga fuga della coppia Padun-Zaccanti (Colpack) e decisasi con uno sprint a ranghi ristretti nel quale Milani ha preceduto Romano (Palazzago) e Tagliani (Delio Gallina).

A 24 ore di distanza dall'affermazione di Giacomo Zilio a Felino (Pr), dunque, torna a festeggiare la Zalf Euromobil Désirée Fior guidata nell'occasione da Luciano Rui: "Anche oggi a fare la differenza è stato lo spirito di squadra. Il grande caldo e i tanti scatti che si sono succeduti hanno reso la corsa molto selettiva ma i nostri ragazzi sono stati bravi a restare uniti e a lanciare in maniera perfetta lo sprint vincente di Gianluca che non ha sbagliato il colpo" ha concluso il tecnico trevigiano.

Quella di Garrufo è la seconda vittoria stagionale per Gianluca Milani, la diciottesima per il sodalizio guidato dai fratelli Lucchetta e da Egidio Fior; le maglie bianco-rosso-verdi martedì torneranno in gruppo sul circuito piatto di Caselle di Sommacampagna (Vr) in occasione del Gp San Luigi mentre giovedì sarà la volta della classica con arrivo in salita di Briga Novarese (No).