Ottobre si apre con la cronosquadre tricolore

Venerdì 29 Settembre

Il mese di settembre, corso sempre ad altissimo livello dalla Zalf Euromobil Désirée Fior, si è chiuso con i due secondi posti conquistati rispettivamente da Filippo Rocchetti alla Ruota d'Oro di Terranuova Bracciolini (Ar) e da Luca Mozzato al Circuito Alzanese di Alzano Scrivia (Al).

Dopo le ennesime convincenti prove offerte dai ragazzi diretti da Ilario Contessa, Gianni Faresin e Luciano Rui, la formazione trevigiana sarà al via domani del Campionato Italiano della Cronometro a squadre che si correrà a Treviglio (Bg). A comporre il quartetto bianco-rosso-verde che tenterà di conquistare il titolo nazionale della specialità saranno Riccardo Lucca, Simone Bevilacqua, Matteo Zurlo e Luca Gatto.

L'impegnativa prova bergamasca si disputerà sulla distanza dei 43,8 km e vedrà al via le squadre più attrezzate del panorama nazionale mentre domenica sarà la volta dell'internazionale Piccolo Giro di Lombardia di Oggiono (Lc) che offrirà un'altra prestigiosa ribalta ai giovani talenti della Zalf Euromobil Désirée Fior. A completare il programma della settimana, infine, il doppio appuntamento di martedì prossimo a San Daniele del Friuli (Ud) e a Calvatone (Cr).

"Affronteremo con la giusta serenità e preparazione il campionato italiano cronosquadre: si tratta di una prova unica e difficilmente prevedibile, dal momento che nel corso della stagione non abbiamo avuto altre occasioni di misurarci in questa specialità con gli altri team. Aldilà del tricolore in palio credo sarà un'ottima occasione di crescita per i nostri ragazzi" ha sottolineato il team manager, Luciano Rui. "Domenica e martedì, poi, ci attendono delle sfide importanti come il Piccolo Lombardia e la classica di San Daniele che, insieme al Circuito di Calvatone, ci faranno respirare l'aria di fine stagione".