Zalf Fior alla caccia del tris alla Popolarissima

Giovedì 14 Marzo

Sarà una Zalf Euromobil Désirée Fior d'attacco quella che si presenterà domenica ai nastri di partenza di Treviso per la 104^ Popolarissima: a motivare ulteriormente i ragazzi diretti da Luciano Rui e Gianni Faresin sarà la possibilità di mettere a segno il tris consecutivo nell'albo d'oro della più prestigiosa gara del calendario della Marca Trevigiana.

Dopo i successi firmati nel 2017 da Filippo Calderaro e nel 2018 da Giovanni Lonardi, toccherà a Leonardo Marchiori, Enrico Zanoncello e compagni tentare l'assalto allo storico tris facendo tesoro di quanto già dimostrato nei primi appuntamenti del 2019.

Una vittoria, due medaglie d'argento e un bronzo: questo il bottino ottenuto nel corso delle prime uscite dagli atleti di patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior che, sempre domenica, saranno impegnati anche nella cronometro a squadre della Versilia che si correrà a Forte dei Marmi (Lu).

"In queste settimane abbiamo dimostrato di avere diverse soluzioni da giocarci negli arrivi allo sprint e il traguardo di Treviso è da sempre uno dei più ambiti per i velocisti. Domenica troveremo al via tutti i migliori sprinter del panorama italiano e dovremo essere bravi a ripetere quanto di buono abbiamo fatto vedere sino a qui" ha sottolineato il team manager Luciano Rui che ha aggiunto "L'impegno di Forte dei Marmi ci darà l'opportunità di metterci alla prova anche nella cronometro a squadre: è una occasione preziosa che abbiamo colto al volo per permettere ai nostri ragazzi di fare esperienza anche in questa disciplina".