4 gare per chiudere lo splendido agosto della Zalf

Venerdì 23 Agosto

E' stato sin qui un mese d'agosto da incorniciare per la Zalf Euromobil Désirée Fior: i ragazzi diretti da Luciano Rui, Gianni Faresin e Fabio Mazzer hanno saputo essere sempre protagonisti e sempre piazzati ma, soprattutto, hanno raccolto ben cinque successi con cinque atleti diversi nelle prime tre settimane di uno dei mesi più intensi dell'intera stagione.

Top ten nelle internazionali di Poggiana (Tv) e Capodarco (Fm), vittorie a San Miniato (Pi) con Abenante, Arcade (Tv) con Messieri, Ceneda (Tv) con Zanoncello, Guazzora (Al) con Ferri e Scomigo (Tv) con Landi, unite a tanti altri importanti piazzamenti ed altrettante prestazioni di assoluto valore hanno fatto dalla Zalf Euromobil Désirée Fior la formazione-faro anche in vista del finale di stagione.

Dopo una settimana di allenamenti, voluta anche per preparare al meglio l'ormai prossimo Giro del Friuli Venezia Giulia, il team trevigiano ripartirà dalla doppia sfida di domenica che metterà in palio il Gp Colli Rovescalesi a Rovescala (Pv) e il Memorial Cleto Maule a Gambellara (Vi). Martedì, poi, sarà la volta del Campionato Regionale Veneto a Sommacampagna (Vr) mentre l'ultima prova d'agosto sarà il 48° Gp Industria Commercio e Artigianato di Carnago (Va) che si correrà sabato prossimo.

"E' stata sin qui una stagione da incorniciare ma il nostro gruppo è talmente unito e affiatato che si diverte nell'affrontare in maniera diversa una gara dopo l'altra. Aldilà dei risultati, vedere i ragazzi che sono felici di stare insieme e di mettersi alla prova nonostante siamo ormai nell'ultima parte di stagione infonde entusiasmo e buonumore a tutta la squadra" ha sottolineato il team manager Luciano Rui. "Rovescala è una classica a cui siamo molto legati e dove ci teniamo a ben figurare; quella di Gambellara è una gara giovane e frizzante che ci ha visto primeggiare lo scorso anno con Abenante. Saranno due belle gare da affrontare con lo spirito giusto in attesa di poter correre martedì per il titolo regionale" ha concluso Rui.