Ottobre: gli appuntamenti che attendono il nostro team

Venerdì 4 Ottobre

Anche l'ultimo mese di gare è iniziato per la Zalf Euromobil Désirée Fior che martedì scorso ha saputo essere protagonista anche sulle strade della Coppa Città di San Daniele dove Pasquale Abenante, Edoardo Faresin e Riccardo Verza sono stati bravi ad azzeccare la fuga vincente e, dopo essere rimasti con i migliori in salita hanno lottato fino all'ultimo per un piazzamento di prestigio.

E' una Zalf Euromobil Désirée Fior ancora grintosa e combattiva quella che si appresta ad affrontare gli ultimi appuntamenti del 2019: una decina ancora le sfide che attendono i ragazzi diretti da Gianni Faresin e Luciano Rui per chiudere in bellezza una stagione che ha già regalato alla formazione trevigiana 26 successi e ben 78 podi.

Si inizierà sabato dal circuito di Molino dei Torti (Al) per proseguire domenica con l'atteso appuntamento internazionale con il Piccolo Giro di Lombardia di Oggiono (Lc). Martedì si proseguirà sul circuito di Calvatone (Cr) per poi trasferirsi il 12 ottobre a Marcaria (Mn) e il giorno successivo a Somma Lombardo (Va). A chiudere la stagione saranno, come da tradizione, l'80^ Coppa San Vito che si correrà sabato 19 ottobre a San Vito al Tagliamento (Pn) e la festa del Gp d'Autunno che andrà in scena martedì 22 ottobre ad Acquanegra sul Chiese (Mn).

"Siamo ormai agli ultimi atti della stagione ma ci arriviamo con una squadra ancora al completo e determinata ad onorare tutti gli appuntamenti in calendario" ha sottolineato Luciano Rui. "In queste settimane abbiamo raccolto diversi piazzamenti tra cui spiccano i secondi posti di Zanoncello ad Alzano Scrivia e di Abenante a Bozzolo che confermano la volontà di tutto il team di andare al massimo sino all'ultima gara. A San Daniele sono arrivate conferme importanti in vista del Piccolo Giro di Lombardia che è senza dubbio la gara più attesa di questo finale di stagione. Il nostro 2019 è già stato ricco di soddisfazioni e il primato in alcune delle più prestigiose classifiche nazionali lo conferma: nonostante questo c'è la voglia di chiudere in bellezza e per questo ci attendiamo qualche gradita sorpresa anche in queste ultime settimane".