Firenze-Empoli e Coppa San Geo: si parte!

Giovedì 25 febbraio

Dopo un inverno trascorso tra mille incertezze e calendari rivoluzionati a causa del Covid-19, la Zalf Euromobil Désirée Fior è pronta per affrontare il debutto su strada targato 2021.

I ragazzi di patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior inizieranno la nuova stagione agonistica schierandosi ai nastri di partenza di due grandi classiche del calendario nazionale come la Coppa San Geo, che si correrà con partenza da Calcinato (Bs) e arrivo a San Vito di Bedizzole (Bs), e la Firenze-Empoli. Domenica, poi, le maglie bianco-rosso-verdi saranno in gara al Gp La Torre di Fucecchio (Fi).

Un anno fa la formazione trevigiana conquistò il successo al debutto con Enrico Zanoncello che si impose nella Coppa San Geo a cui si aggiunse il secondo posto di Kevin Bonaldo alla Firenze-Empoli.

"Vincere al debutto è sempre molto bello ma ripetere l'exploit dello scorso anno non sarà facile perchè ci troveremo a misurarci con un gruppo di formazioni molto agguerrite" ha anticipato il ds Ilario Contessa. "La nostra preparazione invernale è proseguita senza intoppi e tutti i ragazzi hanno messo in luce una ottima condizione fisica".

Se in Toscana i punti di riferimento del team saranno Gabriele Benedetti e Giulio Masotto, alla Coppa San Geo toccherà al debuttante Alessio Portello e all'esperto Stefano Gandin provare, sotto la direzione di Gianni Faresin e Mauro Busato, a replicare il risultato pieno centrato nel 2020 da Enrico Zanoncello. Sia la Coppa San Geo sia la Firenze-Empoli si svolgeranno nel rispetto dei protocolli anti-Covid e sarà possibile seguirle in diretta video streaming anche tramite le condivisioni che saranno disponibili sulla pagina Facebook ufficiale del team.

Intanto oggi e domani Federico Guzzo, Manlio Moro, Alessio Portello e Lorenzo Quartucci saranno impegnati a Montichiari (Bs) per svolgere alcuni test metabolici-funzionali-attitudinali con il Commissario Tecnico Marino Amadori.