Giro del Casentino: Matteo Zurlo cala il poker!

Domenica 22 Agosto

Il vicentino Matteo Zurlo ha conquistato quest'oggi la quarta vittoria stagionale: l'alfiere della Zalf Euromobil Désirée Fior si è imposto nella 104^ edizione del Giro del Casentino che si è disputato ad Arezzo.

La prova toscana si è decisa quando, dopo circa metà corsa, ha preso il largo un'azione di sei atleti tra cui era presente il fresco vincitore del Giro del Veneto e del Trofeo Sportivi di Briga Novarese. Zurlo ha allungato poi in compagnia di Dapporto (Inemiliaromagna) riuscendo a distanziare il compagno d'avventura negli ultimi chilometri di gara e a presentarsi in perfetta solitudine sul rettifilo d'arrivo. A completare la festa della Zalf Euromobil Désirée Fior sullo stesso traguardo è arrivato anche il nono posto di Alex Tolio.

La vittoria di Zurlo è arrivata all'indomani della grande prova offerta da tutto il team, sabato, sul traguardo di Montevarchi. Una prestazione generosa quella dei ragazzi diretti da Mauro Busato, Ilario Contessa e Gianni Faresin che però erano stati costretti ad accontentarsi del terzo posto di Federico Guzzo, del quarto di Stefano Gandin, del settimo di Riccardo Verza e del nono di Alex Tolio.

Sempre nella giornata di oggi da segnalare, invece, anche il nono posto di Giulio Masotto ottenuto sul traguardo di Acqui Terme (Al).

"Matteo sta attraversando un periodo di forma straordinaria e anche oggi ha dimostrato tutto il proprio valore aggiudicandosi una grande classica del calendario nazionale. E' un atleta maturo e completo che non ha paura di andare all'attacco e che molto spesso riesce a raggiungere il traguardo. E' una vittoria meritatissima, costruita anche grazie al supporto di tutto il team che ha corso in maniera impeccabile" ha commentato a fine giornata il ds Gianni Faresin.

La Zalf Euromobil Désirée Fior tornerà in gruppo martedì sulle strade toscane per prendere parte al 53° Gp Chianti Colline d'Elsa che si disputerà a Gambassi Terme (Si). Sabato poi è in programma il 49° Gp Industria e Commercio di Carnago (Va) mentre domenica doppio appuntamento con il 7° Memorial Daniele Tortoli di Pergine Valdarno (Ar) e il 33° Trofeo Gs Gavardo di Gavardo (Bs).