Alessio Portello è argento a Misano Adriatico

Domenica 27 Febbraio

Non poteva che chiudersi allo sprint il Gp Misano 100 andato in scena all'interno dell'autodromo di Misano Adriatico dedicato a Marco Simoncelli. In uno dei tempi della velocità più famosi dello stivale, è andata in scena una prova velocissima che ha visto protagonisti gli sprinter. Nella volata a ranghi compatti che ha deciso la prova riminese applausi anche per Alessio Portello che ha chiuso ad un soffio dal successo conquistando una incoraggiante medaglia d'argento. In top ten per la compagine trevigiana si sono piazzati anche Alberto Bruttomesso (4°) e Manlio Moro (5°).

Dopo l'esordio vincente alla Firenze-Empoli, oggi sul circuito di La Torre di Fucecchio (Fi) da segnalare anche il settimo posto di Alessio Acco e il nono di Andrea Guerra in una prova che ha visto a lungo in avanscoperta Federico Guzzo e Davide De Pretto.

"Oggi non è arrivata la vittoria ma la squadra ha dimostrato ugualmente di essere brillante e di saper essere protagonista e competitiva su tutti i terreni" ha sottolineato il team manager Luciano Rui. "Nel complesso per noi è stato un buon avvio di stagione: si è notato subito che tra le formazioni italiane c'è un grande equilibrio e noi siamo tra quelle che hanno potuto festeggiare già un successo. Ora bisogna proseguire così nelle prossime settimane".

Sabato la Zalf Euromobil Désirée Fior sarà impegnata al Memorial Polese di San Michele di Piave (Tv) mentre domenica è in programma un nuovo doppio appuntamento tra Castello Roganzuolo (Tv) e Lucca.