Edoardo Faresin e Manlio Moro volano in nazionale!

Martedì 22 Marzo

Si apre quest'oggi alla Settimana Internazionale di Coppi e Bartali un'altra intensa settimana di gare per la Zalf Euromobil Désirée Fior.

Festeggiati i successi di Alberto Bruttomesso e Davide De Pretto, conquistati nel weekend appena trascorso, e celebrato il ritorno sul palcoscenico professionistico alla "Per Sempre Alfredo" proseguono, infatti, gli appuntamenti di primissima fascia per gli atleti diretti da Gianni Faresin, Mauro Busato e Filippo Rocchetti.

FARESIN E MORO IN AZZURRO - Oggi a Riccione (Rn) inizierà l'avventura in nazionale di Edoardo Francesco Faresin che, con la maglia azzurra, prenderà parte alla Settimana Internazionale di Coppi e Bartali storica gara a tappe del calendario professionistico italiano che si chiuderà sabato a Cantagrillo (Pt).

Domenica sarà impegnato con i colori della nazionale italiana anche Manlio Moro che prenderà parte alla spedizione diretta in Belgio per gareggiare nella Gand Wevelgem riservata agli Under 23 ed inserita nel calendario della Coppa delle Nazioni UCI.

Nel frattempo prosegue anche l'attività del team dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior che sabato sarà in gara a Bubano di Mordano (Bo) mentre domenica si dividerà per due appuntamenti internazionali di alto livello come il Trofeo Città di San Vendemiano (Tv) e il Gp Adria Mobil di Novo Mesto (Slovenia).

"Da questa settimana siamo entrati a tutti gli effetti nel periodo delle internazionali di primavera: ci attende una serie di appuntamenti internazionali molto esigenti che ci permetteranno di testarci con i migliori team europei. Si tratta di sfide classiche ma sempre molto stimolanti: ci arriviamo con una squadra in ottime condizioni fisiche, che in queste settimane ha saputo essere sempre protagonista e con l'entusiasmo giusto per provare ad andare a caccia del risultato pieno anche in queste prove. Non sarà facile perchè la concorrenza sarà importante ma sono certo che i nostri ragazzi faranno del loro meglio" ha anticipato il team manager Luciano Rui. "Oltre agli appuntamenti classici, questa settimana abbiamo due atleti impegnati tra i Professionisti e in Coppa delle Nazioni con la maglia della nazionale: sono due chiamate prestigiose per i nostri ragazzi che avranno così la possibilità di maturare delle esperienze importanti per accrescere il proprio bagaglio tecnico".

I NUMERI - In queste prime quattro settimane di gare della stagione 2022 la Zalf Euromobil Désirée Fior ha preso parte a 14 competizioni conquistando ben cinque successi con quattro atleti diversi, dieci podi e diciannove piazzamenti in top ten. Numeri che hanno fatto segnare uno dei migliori avvii di stagione della quarantennale storia del sodalizio trevigiano nato dalla passione per le due ruote delle famiglie Lucchetta e Fior.