Impresa solitaria di Federico Guzzo a San Vendemiano!

Domenica 27 Marzo

E' stata una cavalcata trionfale quella che ha consentito a Federico Guzzo di conquistare a San Vendemiano (Tv) la sua seconda affermazione stagionare regalando alla Zalf Euromobil Désirée Fior la prima vittoria internazionale del 2022.

La classica di San Vendemiano ha visto protagoniste sin dall'inizio le maglie del sodalizio sostenuto dalla passione dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior; nel corso del terzo passaggio sulla salita di Ca' del Poggio Federico Guzzo e Simone Raccani hanno imposto il proprio forcing riuscendo a fare la differenza e strappando al controllo del gruppo un drappello di sei atleti. Da questo gruppetto si è involato in solitaria Guzzo che è riuscito a resistere all'inseguimento degli avversari e a presentarsi in perfetta solitudine sul lungo rettifilo d'arrivo dove ad attenderlo c'era il pubblico delle grande occasioni.

"Ci tenevo a vincere qui sulle strade di casa per me. Ho trascorso dieci anni bellissimi al Velo Club San Vendemiano e oggi c'era tantissima gente lungo il percorso che faceva il tifo per me" ha spiegato Federico Guzzo dopo il traguardo. "Ho rischiato perchè ho attaccato quando mancavano ancora molti chilometri da percorrere ma sentivo di stare bene ed è finita in bellezza. Tagliare la linea d'arrivo così è stato davvero emozionante".