La Zalf 2022 torna in gruppo: tre sfide in programma

Giovedì 5 Maggio

Dopo un fine settimana che ha regalato due splendidi successi con la doppietta confezionata da Riccardo Verza e Simone Raccani ad Acqui Terme (Al) e lo sprint vincente di Alberto Bruttomesso a Sant'Ambrogio di Valpolicella (Vr), la Zalf Euromobil Désirée Fior è pronta per affrontare un nuovo weekend di corse.

Ad attendere i ragazzi diretti da Mauro Busato, Gianni Faresin e Filippo Rocchetti ci saranno due sfide in Toscana e una nelle Marche. Sabato, infatti, le maglie bianco-rosso-verdi saranno di scena a Monte Urano (Fm) e a Castiglion Fiorentino (Ar); domenica poi, a tenere banco sarà la sfida internazionale valida per il 33° Gran Premio Industrie del Marmo di Massa.

Tre gare sulla carta piuttosto impegnative che consentiranno agli alfieri della Zalf Euromobil Désirée Fior di alzare l'asticella e di iniziare a preparare nel migliore dei modi i più importanti appuntamenti del calendario estivo.

"Dopo un fine settimana come quello che abbiamo appena vissuto c'è la voglia da parte di tutta la squadra di tornare in gruppo per proseguire la striscia positiva di risultati che abbiamo inanellato. I ragazzi stanno bene e in questa settimana hanno potuto allenarsi regolarmente: all'interno del gruppo si respira grande fiducia e siamo convinti che anche in queste due trasferte nelle Marche e in Toscana i nostri atleti sapranno essere grandi protagonisti. Il verdetto, poi, come sempre lo deciderà la strada" ha commentato il team manager Luciano Rui.