Edoardo Faresin nuovo leader al Giro del Veneto!

Mercoledì 29 Giugno

Per il terzo giorno consecutivo la Zalf Euromobil Désirée Fior conserva le insegne del primato al 30° Giro del Veneto: dopo aver conquistato il successo nel cronoprologo di Padova che aveva consegnato nelle mani di Riccardo Verza la maglia amaranto, passata ieri a Cristian Rocchetta, oggi, al termine della seconda tappa andata in scena con partenza e arrivo a Valeggio sul Mincio (Vr), è il vicentino Edoardo Francesco Faresin ad essersi impossessato del primo posto in classifica generale.

Tappa veloce, nervosa e molto combattuta quella andata in scena in una giornata caratterizzata dal grande caldo. I ragazzi diretti da Mauro Busato, Gianni Faresin e Filippo Rocchetti sono stati bravi a non farsi sorprendere controllando tutti gli attacchi di giornata e rilanciando l'azione nel finale con Edoardo Faresin e Federico Guzzo, che si sono inseriti nell'azione decisiva che ha visto 17 atleti giocarsi il tutto per tutto negli ultimi chilometri.

Sul traguardo Edoardo Francesco Faresin ha chiuso al quarto posto mentre Federico Guzzo è giunto ottavo. Per effetto di questo risultato Faresin ora guida la classifica generale con 5" su Alessandro Iacchi, Giacomo Garavaglia e Riccardo Lucca. Federico Guzzo, invece, occupa l'undicesimo posto a 16" dalla vetta.

"E' stata una tappa molto impegnativa con tanti attacchi sin dai primissimi chilometri. I miei compagni hanno fatto un lavoro straordinario per consentirci di tenere sempre sotto controllo la situazione. Ai meno tre ho provato ad allungare ma poi in volata non ho potuto fare di più. Sono felice di vestire la maglia di leader anche perchè domani si parte da Bassano del Grappa, sulle mie strade e sarà una emozione particolare. Il Giro del Veneto è ancora lunga, io e Guzzo proveremo a difendere il vantaggio che abbiamo conquistato oggi senza rinunciare a cercare un altro successo di tappa dopo quello arrivato nel cronoprologo di Padova" ha commentato al termine della tappa Edoardo Francesco Faresin.

Domani il 30° Giro del Veneto ripartirà con la Bassano del Grappa - Conegliano che prevede due passaggi sul Muro di Cà del Poggio.