Giro del Veneto: Faresin ancora leader, domani il gran finale

Venerdì 1 Luglio

Prosegue la leadership della Zalf Euromobil Désirée Fior al 30° Giro del Veneto che oggi, con la quarta tappa, è giunto ad Arcade (Tv): in vetta alla graduatoria generale c'è sempre Edoardo Francesco Faresin.

Tappa molto veloce quella controllata dai ragazzi diretti da Gianni Faresin e Filippo Rocchetti che si è conclusa con uno sprint a ranghi compatti che ha sorriso al toscano Francesco Della Lunga mentre Cristian Rocchetta ha chiuso in terza posizione.

Domani
è in programma l'ultima e decisiva frazione con partenza da Schio (Vi) e arrivo in quota al Pian delle Fugazze. Sarà una sfida frontale tra coloro che puntano al successo finale: una lotta che vedrà partire con qualche secondo di vantaggio in classifica Edoardo Francesco Faresin.

"Anche oggi la squadra ha fatto un ottimo lavoro anche perchè nonostante fosse una tappa per velocisti non sono mancati gli scatti. Tutto si deciderà domani: siamo pronti a fare del nostro meglio per mantenere il primo posto in classifica anche se non sarà facile" ha spiegato Edoardo Francesco Faresin alla vigilia della giornata che potrebbe consentirgli di succedere nell'albo d'oro del Giro del Veneto a Matteo Zurlo che se lo aggiudicò lo scorso anno.

La Zalf Euromobil Désirée Fior ha mantenuto al termine della tappa odierna anche le maglie di leader della classifica a punti e della classifica dei traguardi volanti con Cristian Rocchetta.