Due Province: Matteo Zurlo torna al successo!

Sabato 9 Luglio

Dopo l’esperienza ai Giochi del Mediterrano il vicentino Matteo Zurlo è tornato al successo all’81° Giro delle Due Province di Marciana di Cascina (Pi). Il portacolori della Zalf Euromobil Désirée Fior ha alzato le braccia al cielo al termine di un’azione delle sue: uscito in avanscoperta dopo 30 chilometri dal via insieme ad altri 22 atleti, ha accelerato nuovamente involandosi tutto solo verso il traguardo quando restavano da percorrere ancora 20 chilometri.

Un attacco travolgente quello di Zurlo che si è presentato così tutto solo sul rettifilo d’arrivo della classica pisana firmando la sua prima vittoria in questo 2022 dopo una prima parte di stagione segnata dalla sfortuna.

A completare la festa in casa Zalf Euromobil Désirée Fior è stato il secondo posto conquistato da Cristian Rocchetta che ha regolato gli inseguitori allo sprint.

“Ci tenevo a vincere perchè in questi mesi ci sono state tante piccole cose che mi hanno rallentato. La condizione era buona già da alcune settimane e i Giochi del Mediterraneo sono stati l’occasione per sbloccarmi” ha spiegato dopo il traguardo Matteo Zurlo. “Voglio dedicare questa vittoria ai miei compagni di squadra e a tutto il team che mi ha sempre sostenuto e mi ha aiutato anche oggi nel ritrovare questo successo. Da qui a fine stagione ci saranno ancora tanti appuntamenti nei quali ci tengo a ben figurare, con questa gamba e con questo team al mio fianco sono certo che potremo toglierci ancora tante belle soddisfazioni”.

Domani la Zalf Euromobil Désirée Fior tornerà in gara a Fossalta di Piave (Ve) per il Trofeo Ottavio Bottecchia e a Vigevano da dove scatterà la Freccia dei Vini. Davide De Pretto domani, invece, sarà impegnato ad Anadia (Portogallo) nella prova in linea dei Campionati Europei su strada riservati agli Under 23.