Tre podi a Ferragosto, si riparte dal Casentino

Venerdì 19 Agosto

E' stato un Ferragosto da assoluti protagonisti per i portacolori della Zalf Euromobil Désirée Fior; i ragazzi dei patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior, infatti, hanno collezionato tre prestazioni e altrettanti podi nelle tre classiche regine dell'estate. Domenica 14 agosto è stato Federico Guzzo ad interpretare al meglio il Gp Sportivi di Poggiana e a chiudere in seconda piazza, inchinandosi solamente ad un incontenibile Nicolò Buratti; il giorno successivo Edoardo Francesco Faresin è stato tra i migliori alla Firenze-Viareggio nella quale ha ottenuto un buon terzo posto. Martedì, infine, Davide De Pretto ha sfiorato il clamoroso bis al Gp di Capodarco vinto lo scorso anno da Simone Raccani: per il vicentino è arrivato comunque un ottimo secondo posto che ne ha confermato una vota di più il valore.

Con questo bottino la Zalf Euromobil Désirée Fior tornerà in gara domenica ad Arezzo in occasione del 105° Giro del Casentino; nel prossimo fine settimana, poi, sarà in programma la trasferta al Gp Colli Rovescalesi di Rovescala (Pv) e in Toscana per le gare di Lastra a Signa (Fi) e Montalto (Ar). Martedì 30 agosto sarà la volta della tradizionale sfida di Sommacampagna (Vr) mentre dal 1 settembre scatterà il Giro del Friuli Venezia Giulia.

Un programma intenso a cui si aggiunge l'impegno di Alberto Bruttomesso che da ieri è in gara, con la maglia della nazionale italiana, al Tour de l'Avenir, ultima prova di Coppa delle Nazioni.

"Anche quest'anno i mesi di agosto e settembre ci riservano alcuni degli appuntamenti più importanti della stagione. I risultati di Ferragosto ci confermano l'ottimo periodo di forma di tutto il team, con un pizzico di fortuna in più, forse, avremmo potuto anche festeggiare un altro successo. Sono certo comunque che i nostri ragazzi daranno il cento per cento per ritrovare la via della vittoria già da domenica al Giro del Casentino e nelle prossime occasioni" ha concluso il team manager, Luciano Rui.