Manlio Moro: tricolore nell'inseguimento individuale!

Martedì 20 Settembre

Manlio Moro continua a regalare delle perle nell'attività su pista: il ragazzo pordenonese di Azzano Decimo si è imposto quest'oggi nell'Inseguimento Individuale che assegnava il Campionato Italiano di specialità. All'interno del Velodromo di San Francesco al Campo (To) l'alfiere della Zalf Euromobil Désirée Fior ha percorso la distanza di 4 chilometri in 4'35."209 superando nettamente in finale Elia Viviani (Ineos Grenadiers).

Per Moro, dopo aver conquistato in questo 2022 un titolo Europeo nell'inseguimento a squadre e due medaglie di bronzo Europee nell'inseguimento individuale U23 ed Elite si tratta di una importante conferma che lo vede mettersi sulle spalle la maglia tricolore di specialità nella categoria Elite.

"Questo risultato ci riempie di gioia e di orgoglio: vincere un Campionato Italiano è sempre una gran bella soddisfazione e farlo con un atleta così giovane e promettente davanti ad un grandissimo professionista come Elia Viviani è un successo molto significativo che premia Moro e tutto il nostro staff per l'impegno portato avanti in questi mesi anche su pista" ha commentato il Presidente Egidio Fior.