Tris di gare per la Zalf

Venerdì 8 Marzo

Dopo la sfortuna e il maltempo che hanno caratterizzato le prime due settimane di gare del 2024, la Zalf Euromobil Désirée Fior è pronta per ripartire con la voglia di essere protagonista nei prossimi prestigiosi appuntamenti del calendario nazionale ed internazionale. I ragazzi diretti da Gianni Faresin, Renato Caramel e Michele Corrocher torneranno in gara domani, sabato 9 marzo, per affrontare la Due Giorni tra Prati Paesi e Campanili in programma a San Pietro in Gu (Pd) e, domenica, il 12° Gp Industria di Civitanova Marche (Mc).

Tre sfide che, dopo il quarto posto ottenuto domenica scorsa da Giovanni Zordan a Castello Roganzuolo (Tv), sulla carta si preannunciano ancora una volta adatte alle ruote veloci; queste le scelte dello staff capitanato dai patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior, per preparare al meglio l'appuntamento con l'internazionale Popolarissima di Treviso e il Gp San Giuseppe di Montecassiano (Mc) in programma domenica prossima.

A San Pietro in Gu, domani, ci sarà in palio il Giro dei 4 Comuni - Trofeo Alessandro Bolis A.M., gara in linea con il tracciato di 150 chilometri completamente pianeggiante mentre domenica si replicherà con il Ciclismoweb Criterium, che proporrà una kermesse di 40 giri sull'anello cittadino di San Pietro in Gu: queste gare saranno valide per la classifica combinata della Due Giorni tra prati, paesi e campanili.

"Nelle prime due settimane abbiamo raccolto meno di quanto ci saremmo aspettati ma la squadra sta bene ed è in crescita. In questo fine settimana avremo altre tre occasioni preziose per cercare il risultato e, soprattutto, per rodare il gruppo in vista degli appuntamenti più prestigiosi che ci attendono in primavera" ha osservato il DS Gianni Faresin.