Caccia al poker al Trofeo Balestra

Venerdì 6 Marzo

Il 2015 dei dilettanti italiani è iniziato da appena due settimane ma la Zalf Euromobil Désirée Fior è già pronta per dare la caccia al poker stagionale: delle sette gare disputate, infatti, gli uomini diretti da Luciano Rui, Gianni Faresin e Luciano Camillo ne hanno già conquistate ben tre e la quarta, con il 39° Trofeo Balestra e l'83° Circuito di Sant'Urbano in programma domenica, è già nel mirino.

La classica nazionale di Palazzolo (Bs) e il veloce anello pianeggiante di Pianzano (Tv) saranno i palcoscenici ideali sui quali le maglie bianco-rosso-verdi saliranno per mettersi nuovamente in luce e per provare ad allungare ulteriormente la propria striscia vincente.

"Nonostante siamo solo alle prime settimane di gara la squadra ha dimostrato di essere già in buona forma" ha spiegato Luciano Rui illustrando il programma domenicale "Il Trofeo Balestra, nonostante la modifica al tracciato che ha accorciato la salita del Gandosso, sarà un primo test molto utile in vista delle classiche di primavera che ci attendono protagonisti nelle prossime settimane. Allo stesso tempo il circuito di Pianzano permetterà ai nostri giovani di mettersi nuovamente alla prova per trovare continuità dopo l'exploit di Begnoni a Belricetto".