Altri tre impegni per la Zalf Euromobil Désirée Fior

Venerdì 19 Giugno

Dopo un'altra settimana di lavoro in altura la Zalf Euromobil Désirée Fior è pronta per tornare a concentrarsi sul nuovo weekend agonistico che attende i dilettanti italiani.

Domani, in notturna, a Brugnera (Pn) si correrà il Memorial Denis Zanette mentre domenica, nella stessa cittadina friulana sarà la volta del Memorial Gianni Biz che obbligherà gli atleti a mettersi alla prova lungo i cinque passaggi in programma sulle rampe della salita del Castello di Caneva.

A completare il programma del fine settimana sarà il 58° Gp Sportivi di San Vigilio che domenica richiamerà in terra bresciana i migliori grimpeur del panorama nazionale per la sfida che avrà nel GPM di Lumezzane il proprio passaggio più impegnativo.

"Nel mirino dell'intera squadra c'è già il campionato italiano under 23. Per questo domani e domenica dovremo essere bravi a lavorare ancora in funzione di quell'obiettivo senza rischiare di incappare in cadute o imprevisti che possano compromettere il tanto lavoro svolto sino ad oggi" ha spiegato Luciano Rui "Saremo comunque al via di queste tre gare per onorare l'impegno degli organizzatori e per essere protagonisti come sempre. Domenica sera tracceremo il bilancio e sceglieremo i sei titolari per il tricolore".