Toniatti e Rocchi: la doppietta è servita!

Domenica 5 Aprile

Una giornata di ottime prestazioni quella che ha visto la Zalf Euromobil Désirée Fior grande protagonista sia a Reda (Ra) sia a Col S. Martino (Tv).

Sul palcoscenico internazionale della Marca Trevigiana è salito con autorità Gianni Moscon che, al termine di una prova generosissima, ha chiuso in quarta posizione ad una decina di secondi dall'austriaco Felix Grossschartner (Team Felbermayr Simplon).

In Romagna, invece, sono stati Andrea Toniatti e Nicolò Rocchi a firmare l'ennesima doppietta di questo avvio di 2015: il trentino ha sfruttato nel migliore dei modi il grande lavoro delle maglie bianco-rosso-verdi conquistando nella 40^ Coppa Caduti di Reda la settima affermazione stagionale davanti al compagno di colori. Buoni anche i piazzamenti di Marco Gaggia che ha chiuso in quinta piazza, di Nicola Toffali che è giunto settimo e di Pietro Andreoletti arrivato nono.

"E' stata una Pasqua molto proficua che ci fa ben sperare anche in vista delle gare di domani e martedì" ha commentato Luciano Rui "Moscon a Col San Martino ha dimostrato di essere alla pari dei migliori under 23 d'Europa correndo con coraggio e voglia di mettersi in gioco. A Reda, invece, Toniatti e Rocchi sono stati bravi a finalizzare il lavoro di tutta la squadra portando a casa una vittoria che fa morale e che ha permesso anche ad Andrea (Toniatti, ndr) di sbloccarsi".

Domani la Zalf Euromobil Désirée Fior sarà al via dell'internazionale Giro del Belvedere di Villa di Cordignano (Tv) e del Memorial Gino Visentini di Bagnolo di Nogarole Rocca (Vr). Martedì, invece, ad attendere la compagine capitanata da Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior ci sarà il classico Palio del Recioto di Negrar (Vr).