Bagioli e Salvador grandi protagonisti in Valle d'Aosta!

Mercoledì 15 Luglio

Il 52° Giro della Valle d'Aosta ha premiato oggi il coraggio e la caparbietà degli atleti della Zalf Euromobil Désirée Fior che, nella prima tappa in linea del Petit Tour, andata in scena da Morillon a Les Esserts (Francia) sulla distanza dei 151 chilometri, hanno regalato spettacolo e grandi emozioni.

Nicola Bagioli ed Enrico Salvador, infatti, sono stati tra gli attaccanti di giornata che hanno animato la cronaca della corsa: Bagioli ha collezionato sui primi Gran Premi della Montagna i punti necessari per vestire la maglia a pois di leader della speciale classifica mentre Salvador ha mantenuto la testa della corsa sino a 50 metri dal traguardo, quando è stato sopravanzato dai migliori della classifica generale chiudendo in settima posizione. Buona anche la prova del britannico Daniel Pearson che, nonostante le botte riportate nella caduta di cui è stato protagonista domenica scorsa al Giro del Medio Brenta, occupa attualmente la settima posizione provvisoria in classifica generale a 1'07" dal leader Robert Power.

"Ci ho provato con tutte le forze che mi erano rimaste ma purtroppo negli ultimi chilometri avevo un mal di gambe terribile e non riuscivo a salire più forte di così. Quando ho visto l'arrivo ho pensato di potercela fare ma poi De Plus, Power e gli altri mi hanno superato a doppia velocità e mi è crollato tutto" ha spiegato, stremato, dopo il traguardo Enrico Salvador "Domani si riparte, cercherò di recuperare le energie spese per riprovarci, vorrei centrare almeno un successo di tappa, abbiamo una dedica speciale da fare..."