Costanzi e Benfatto firmano la doppietta a Cavaso!

Sabato 10 Luglio

Arriva da Cavaso del Tomba (Tv) la 28^ perla del 2010 della Zalf Desirèe Fior: a firmarla è la coppia di ruote veloci composta da Edoardo Costanzi e Marco Benfatto, capace questa volta di precedere tutti anche senza bisogno di attendere lo sprint.

161 i partenti che si sono presentati al via del Giro della Valcavasia e che si sono dati battaglia senza osservare un attimo di tregua lungo tutti i 138 km in programma; è stato così che nel finale si è avvantaggiato un drappello nel quale figuravano Benfatto e Costanzi. Rischioso attendere lo sprint, e allora il velocista piacentino ha scelto di estrarre un altro colpo da manuale come quelli già piazzati a Belricetto e a Reda di Faenza (Ra).

Un allungo secco, improvviso, cui non hanno saputo replicare gli altri compagni d’avventura, una rasoiata inflitta proprio in corrispondenza del triangolo rosso dell’ultimo chilometro; quanto basta per mettere tra se e gli inseguitori una manciata di secondi, margine sufficiente per presentarsi sul lungo rettifilo d’arrivo in perfetta solitudine, sistemare la maglietta e arrivare a braccia alzate per celebrare il quinto successo personale in questa stagione.

A Marco Benfatto, poi, il compito di regolare gli inseguitori per mandare in archivio un’altra bellissima doppietta per il sodalizio castellano che sale così a quota 28 successi. A completare la festa arriva pure la 10^ piazza conquistata da Gianluca Milani, che può gioire così per il primo piazzamento personale tra i dilettanti dopo i primi mesi di apprendistato.

Domani si torna in sella per gli appuntamenti degli "azzurri" Colbrelli e Gomirato ad Ornago (Mi) e per tutti gli altri a Villa del Conte (Pd) all’internazionale Giro del Medio Brenta.