Busato 3° in classifica al Friuli

Venerdì 10 Settembre

Nonostante la tappa odierna non fosse delle più adatte alle sue caratteristiche Matteo Busato ha resistito alla grande rimanendo aggrappato al podio del Giro del Friuli: il ragazzo di Resana (Tv), infatti anche al termine della terza giornata di gare occupa la terza piazza nella classifica generale il cui leader è il norvegese Stake Laengen Vegard.

1’28" il gap da recuperare per lo zalfino, che dovrà difendersi domani anche dagli attacchi dell’austriaco Kirchmair e dello sloveno Durasek, piazzati rispettivamente in quarta e quinta posizione con il suo stesso tempo; da segnalare, sempre tra le novità che giungono dal Giro del Friuli, che Stefano Agostini ha chiuso oggi in decima posizione, difendendosi egregiamente anche nella frazione valida come Gran Premio delle Dolomiti Friulane.

Nel frattempo gli esami che sono continuati sino alla serata di ieri hanno escluso la frattura della clavicola per Diego Zanco: lussazione della spalla sinistra, il responso dei medici, e recupero previsto in una quindicina di giorni. Domani, intanto si aprirà con la Coppa Placci l’intenso fine settimana che vedrà protagonisti domenica i ragazzi diretti da Luciano Rui e Gianni Faresin anche nel 4° Gp Città di Verona.