Battaglin in azzurro vince la Milano-Rapallo

Domenica 19 Settembre

206 km: la gara più lunga della stagione regala un’altra gioia in maglia azzurra ad Enrico Battaglin; dopo il Giro delle Regioni conquistato in primavera e a sole due settimane dai campionati del mondo di Melbourne, il vicentino di Molvena ha messo a segno il colpaccio nella Milano Rapallo. La gara, scelta come test in vista dell’appuntamento iridato dal ct Marino Amadori, dunque, premia ancora una volta il ragazzo vicentino della Zalf Desirèe Fior che, insieme a Sonny Colbrelli e Stefano Agostini ha confezionato una prova davvero eccellente.

Non è stato un caso il rientro in testa alla corsa dello stesso Battaglin, in compagnia del tricolore Agostini, dopo che nella prima parte di gara si era avvantaggiato un drappello ben assortito nel quale era presente il sempre attento Sonny Colbrelli. Finale a ranghi ristretti e, a fare la differenza oltre la fatidica soglia dei 200 km, è ancora una volta la freschezza di Battaglin che regola Kristian Sbaragli e Alfio Locatelli allo sprint.

Buona anche la gara dei giovani zalfini all’internazionale Trofeo Bianchin corso sulle strade della Marca Trevigiana: medaglia di legno per il bolzanino Pierre Paolo Penasa che conferma di attraversare un ottimo momento di forma. Stesso discorso per Busato e Canola che chiudono rispettivamente in sesta e settima posizione.