Colbrelli firma la 46^ vittoria stagionale a Valperga!

Domenica 17 Ottobre

Sonny Colbrelli conferma tutto il proprio talento e, dopo il sesto posto centrato nella prova mondiale di Melbourne, dimostra di possedere ancora un ottimo colpo di pedale imponendosi anche sul traguardo di Valperga (To); gara difficile, resa ancor più dura dal freddo e dalla battaglia a campo aperto inscenata dai 64 al via, quella che fino allo scorso anno poteva vantare i gradi della pre-mondiale.

A prevalere sono state per la 46^ volta del 2010 le ragioni della Zalf Desirèe Fior ma soprattutto la voglia di rivincita di Sonny Colbrelli, dopo l’errore di percorso che gli aveva fatto perdere la grande opportunità giovedì al Gran Piemonte con la maglia della Colnago Csf"Avere la possibilità di correre il Gran Piemonte con i professionisti è stato bellissimo, essere in fuga con quel vantaggio sembrava un sogno: purtroppo siamo finiti fuori percorso e questo mi è dispiaciuto moltissimo" ha confidato il ventenne bresciano di Casto, che ha scaricato oggi la propria rabbia sui pedali "Sono partito deciso, consapevole che lo stato di forma era ancora ottimo; nel finale grazie al lavoro di Canola e Pasqualon ho potuto impostare al meglio lo sprint e questa volta non mi ha passato nessuno."

Uno sprint a 14 quello che ha chiuso il Giro del Canavese con tutti i migliori di giornata in prima fila per tentare di centrare una delle ultime possibilità della stagione "Non è stato facile controllare la gara ma Canola, Pasqualon e Colbrelli sono stati molto attenti e ancor più bravi a farsi trovare pronti nei momenti più caldi della gara. La vittoria di Sonny e il quarto posto ottenuto da Canola riscattano le ultime due settimane che ci hanno visto più volte sul podio senza però poter gioire per la vittoria." ha commentato Luciano Rui che ha seguito dall’ammiraglia i propri ragazzi "Martedì l’ultima trasferta, saremo sul circuito di Acquanegra per la classica kermesse di chiusura, poi penseremo al 2011".