Zalf 2010: l’anno dei record si chiude con una grande festa

Venerdì 22 Ottobre

E’ stata una serata di festa quella che ha chiuso in bellezza il 2010: l’anno dei record per il sodalizio sostenuto con passione da Egidio Fior e dai fratelli Lucchetta, va dunque in archivio tra sorrisi, applausi e qualche brindisi ben augurante anche in vista del 2011.

46 vittorie, 112 podi, 267 piazzamenti, 5 maglie azzurre tra mondiali ed europei, un titolo italiano e due campionati regionali cui si sono aggiunte ben 9 vittorie internazionali: è questo il bottino messo in cassaforte dalla banda diretta da Luciano Rui, Gianni Faresin e Luciano Camillo. Più di sempre: mai in quasi tre decenni di attività, infatti, era successo che i ragazzi della Zalf riuscissero a mettere insieme tante vittorie, nemmeno in quel magico 1997 quando a guidare il gruppo bianco-rosso-verde c’era la maglia iridata di Giuliano Figueras.

"Non possiamo che essere soddisfatti" ha detto Luciano Rui nel suo discorso di fine stagione, ricevendo l’applauso dell’intera squadra "Abbiamo lavorato sodo ma i risultati ci hanno premiato ancora una volta, segno che la strada seguita è quella giusta. Ora tutti ci chiedono come faremo a conquistare una vittoria in più il prossimo anno: noi rispondiamo con l’umiltà e la voglia di lavorare. Tre settimane di pausa per tutti, tra vacanze e riposo, poi, verso della metà di novembre ci ritroveremo con la nuova formazione per iniziare a mettere le basi del 2011. Grazie a tutti voi, grazie alle famiglie Fior e Lucchetta, grazie a tutti gli altri amici che ci sostengono: anche quest’anno non ci siamo annoiati!"

"L’anno dei record" può dunque essere consegnato agli annali, dopo l’ultimo atto ufficiale la Zalf Desirèe Fior va in vacanza!


Clicca qui per vedere tutte le foto della serata>>>