Tris di Gianni Moscon a Botticino!

Sabato 2 Maggio

Dopo tre secondi posti collezionati in appena 24 ore, la Zalf Euromobil Désirée Fior è tornata ad esultare a Botticino Mattina (Bs) grazie ad una splendida azione di Gianni Moscon.

Il trentino della Zalf Euromobil Désirée Fior ha messo a frutto tutto il lavoro svolto con la maglia azzurra in Coppa delle Nazioni e al Giro del Trentino finalizzando al meglio il gioco di squadra dei ragazzi diretti da GiannI Faresin, Luciano Rui e Luciano Camillo.

Nella giornata di ieri Marco Maronese aveva chiuso al secondo posto, alle spalle di Luca Pacioni, nella classica Milano-Tortona mentre Mirco Sartori era stato costretto ad accontentarsi della medaglia d'argento nella Coppa Primo Maggio di Stagno Lombardo (Al).

Quest'oggi, infine, nel Memorial Ghidorzi di Langhirano (Pr), Andrea Vendrame è giunto secondo alle spalle dell'argentino Lucas Gaday.

"Dopo i due secondi posti ottenuti ieri dalla squadra, Gianni oggi è tornato a regalarci una gran bella soddisfazione in una gara molto particolare come quella di Botticino" ha sottolineato Luciano Rui "Le prime due ore di gara sono passate velocissime, tant'è che la media finale è stata superiore ai 43 chilometri orari. Gli avversari, sullo strappo finale, non mancavano ma Moscon è stato bravo ad attendere il momento giusto per piazzare la sua accelerata vincente."

Domani la Zalf Euromobil Désirée Fior sarà impegnata nell'internazionale Circuito del Porto in programma a Cremona.